Home // News



MATTHEW MILLER

SPECIAL GUEST DI WHITE MAN & WOMAN




Avanguardia e sperimentazione sono le due parole-chiave che accomunano la ricerca internazionale di WHITE e la ricerca sartoriale di Matthew Miller: il fashion designer londinese, vincitore del prestigioso The 2017/18 International Woolmark Prize for Menswear, approda per la prima volta a Milano come Special Guest di WHITE MAN & WOMAN.

Con un background che comprende la formazione al Royal Collage of Art, la segnalazione da parte di Vogue come ‘one to watch’ guadagnata con la collezione di laurea, il supporto di Fashion East e di Newgen, e la fondazione della sua label omonima nel 2010, Matthew Miller è il promotore di una visione distintiva e innovativa del menswear contemporary, in cui l’approccio da artista al linguaggio creativo, la rivisitazione consapevole della tradizione sartoriale e la funzionalità degli elementi tratti dallo sportswear si fondono in un mix non convenzionale.




Tailoring e punk: lo stile di Miller è sinonimo dello spirito ribelle che rinnova in modo anticonformista il mondo del sartoriale: un compromesso tra comfort e funzionalità che dà una nuova forma alla dimensione del formale.

A proposito della sua partecipazione a WHITE come Special Guest, Matthew Miller dichiara: «Sono davvero entusiasta di presentare la mia nuova collezione primavera/estate 2019 a WHITE, durante Milano Moda Uomo. Saranno capi molto innovativi, grazie all’uso di tecnologie, tessuti riciclati e accessori con nuove performance».




Il brand ha già un’importante distribuzione internazionale con top retailer come Takashimaya, Hudson Bay, DF Tokyo, Lane, Crawford Hong Kong e Shanghai, Most Pop, Supplies and Co, Harvey Nichols, tanto per citarne alcuni.

A WHITE MAN & WOMAN Miller avrà un’area speciale e un evento dedicato per presentare la sua collezione a stampa e buyer internazionali.