Home // News



INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA'



WHITE MAN & WOMAN riapre le sue porte dal 16 al 18 giugno con un’edizione nel segno delle novità. Lo sguardo unico sull’avanguardia e la sperimentazione che distingue il dna del trade show amplia nuovamente i suoi orizzonti e abbraccia uno dei temi fondamentali che sta plasmando il panorama contemporary del fashion globale: la sostenibilità.

È infatti nel nome di un approccio rivoluzionario alla produzione moda, fondato sulla ricerca di risorse green e rivolto alla salvaguardia dell’ambiente, che operano due tra le più importanti realtà che presenteranno i loro progetti al pubblico internazionale: WRAD a WHITE (Tortona 27), e Patagonia negli spazi di WHITE STREET MARKET (Tortona 54).




WHITE MAN & WOMAN






WRAD, il giovane marchio made in Italy fondato da Matteo Ward (co-founder e ceo), con Silvia Giovanardi (creative director) e Victor Santiago (art & talent director), e premiato con il prestigioso RedDot Design Award, debutta nel cuore del salone (Superstudio Più - Tortona 27) e presenta in esclusiva internazionale Mint Fiber, una fibra ricavata dalla menta e sviluppata in sinergia con Walter Corriga, di Tessile EcoBio.




WHITE STREET MARKET


Patagonia, uno degli esponenti di punta del design legato alla sostenibilità, porta la tematica eco-green a WHITE STREET MARKET: il brand, che è da sempre in prima fila per la salvaguardia dell’ambiente, sarà presente a Tortona 54 (Ex Ansaldo | Base) con la campagna Blue Heart, un talk e una raccolta di firme per dare voce e aiutare le comunità locali a proteggere la regione balcanica da oltre 3.000 progetti idroelettrici proposti e fermare il conseguente disastro ambientale. Il progetto condotto da Patagonia agisce anche via social, con la relativa campagna attuata attraverso gli hashtag #SaveTheBlueHeart #TheDamTruth.




Il filone della sostenibilità attraversa e caratterizza il WSM al fianco dei marchi sportswear&streetwear che vi partecipano con capsule collection esclusive: il format B&C conferma così l’efficacia della sua formula innovativa, dove l’interazione diretta con i migliori player business del settore e con il pubblico finale dei consumer contribuisce a rendere Milano e il Tortona Fashion District sempre più dinamici.