Home // News


WHITE STREET MARKET

A Milano il primo evento B&C (business & consumer) dedicato al mondo sportswear&streetwear



www.whitestreetmarket.it




Un nuovo concetto di trade event prende corpo nel Tortona Fashion District, a Milano. È WHITE STREET MARKET, un format innovativo pensato per le aziende del mondo sportswear&streetwear, che potranno incontrare buyer e pubblico finale. All’interno della cornice industriale dell’Ex Ansaldo - BASE, in Via Tortona 54, nasce a Milano la prima fiera B&C (business & consumer), che debutterà a giugno 2018, durante WHITE MAN & WOMAN. Nel work in progress di lancio, in occasione di Milano Moda Uomo, il 14 gennaio un teaser event ha animato l’Ex Ansaldo – BASE, dove Massimiliano Bizzi, founder di WHITE; Paolo Ruffato, fondatore di Probeat Agency e Walter D’Aprile, co-founder e Ceo di nss magazine e nss factory, hanno presentato il concept di WHITE STREET MARKET. È seguito un evento musicale che ha raccolto un pubblico di appassionati di oltre 2mila presenze, curato da Club To Club, la music & entertainment authority che produce ogni anno il festival italiano più importante della musica elettronica a Torino. Club To Club, con The Italian New Wave, ricoprono il ruolo di music art direction e sound landscape designing. The Italian New Wave è il format di Club To Club Festival, che promuove la nuova creatività italiana nel mondo con eventi e contenuti esclusivi. ITNW include un roster vario e eventi e contenuti

esclusivi. ITNW include un roster vario e accuratamente selezionato di artisti che, con la propria produzione unica e innovativa, sposano perfettamente l’attitudine e lo stile di Club To Club, rappresentandone una vetrina ideale. All’evento di WHITE STREET MARKET hanno preso parte alcuni artisti di livello internazionale, con line up di dj come STUMP VALLEY, COURTESY e CLUB TO CLUB SOUNDSYSTEM. Oltre a questi, ha riscosso grande successo la live performance di Laurel Halo, che ha presentato per la prima volta a Milano il nuovo album DUST. L’artista statunitense è stata uno degli highlights di Club To Club Festival, che cura il sound landscape design di WHITE STREET MARKET. Il progetto rappresenta una grande opportunità per le aziende sportswear 
che possono incontrare sia i buyer, sia i consumer e possono vendere capsule collection o prodotti speciali direttamente ai loro consumatori. Un vero e proprio dialogo tra la città e le aziende, reso possibile anche tramite workshop, mostre, showcase ed eventi musicali. Una grande opportunità per la città di Milano, che apre le porte della moda a un pubblico sempre più internazionale e per il sistema moda, che potrà testare un nuovo modello di interazione con gli addetti ai lavori e i consumatori. 







Lo speciale format è stato sviluppato da WHITE insieme a due tra i più qualificati interlocutori del settore streetwear: Paolo Ruffato, fondatore di Probeat Agency, l’agenzia di PR più autorevole nel mondo street&fashion con clienti come Eastpak, New Era, Vans, Oakley, Timberland, Foot Locker, tanto per citarne alcuni. E Walter D’Aprile, co-fondatore e Ceo di nss magazine e nss factory, digital media agency specializzata nel mondo top street sport & fashion. Commenta Walter D’Aprile: «White Street Market è un nuovo format di fiera, dove brand e consumatore comunicano ed interagiscono in maniera diretta, senza barriere o filtri. È un elemento di rottura, che rappresenta una necessaria ventata di freschezza nel mercato della moda italiana. White Street Market vuole essere - e diventare - un mercato urbano, dove brand e consumatore finale si incontrano,

generando nuove dinamiche di scambio e di  comunicazione sempre più diretta. Sulla scia di quanto sta succedendo a Los Angeles, con il ComplexCon, o a Dubai con il Sole DXB, anche l’Italia ha tutto il diritto e il dovere di innovarsi e presentare nuovi format più attuali ai tempi in cui ci muoviamo ed agiamo. WSM è pertanto la direzione da seguire». Lo street&fashion si sta velocemente imponendo come fenomeno non solo a Milano, ma in tutto il mondo. Paolo Ruffato lancia la sfida per il futuro: «Vogliamo fare la differenza e stiamo cercando aziende innovative che condividano con noi l’obiettivo di realizzare un nuovo tipo di fiera e un concept davvero moderno, che contribuisca al fine comune di confermare Milano come capitale della fashion industry internazionale». 







DOVE E QUANDO

16-17-18 giugno 2018

WHITE MAN&WOMAN - via Tortona 27, Superstudio Più

WHITE STREET MARKET -  via Tortona 54, Ex Ansaldo | Base