Home // News

INTERNATIONAL BRAND – WHITE MILANO


Cina, Corea, Belgio, Francia, Portogallo e poi, ancora, Kazakistan, Spagna e Inghilterra sono alcuni dei Paesi che compongono la mappa espositiva di questa edizione di WHITE MILANO, che tocca le più diverse latitudini. On stage dal 22 al 25 settembre – nelle location di Tortona 27, 31, 35 e 54 – vanno in scena 164 designer esteri, come il pluripremiato Handy Ho, nato ad Hong Kong, che riunisce nella propria estetica l’ispirazione tratta dal viaggio, l’amore per l’artee l’intreccio di culture 

diverse. Sempre da Hong Kong proviene l’estro creativo di Cecilia Ma, che ha conquistato praticamente tutti con le sue clutch spiritose ed eleganti. Dal Belgio spicca la linearità d’intenti e di linee di Sofie D’Hoore, marchio già noto al pubblico di WHITE, inoltre prosegue la collaborazione, nel segno del design con l’agenzia governativa Wallonie-Bruxelles Design Mode, che al salone sfoggia un quintetto di stilisti come Annemie Verbeke, Gioia Seghers, Moutton colleT, My Bob e 

Passerin, nell’ambito del progetto Showroom les belges. Nelle special area Four Rooms, in Tortona 27, arriva Interfashion Planning, la prima organizzazione coreana per lo scouting e la ricerca di nuove tendenze. IFP Showroom ha selezionato per WHITE, il talento di F.Cocoromiz, Studio.G, Jegal Hun e Murray Allan, designer rappresentativi della fashion new wave made in Korea.

ZIBROO DESIGN | T35

ANNEMIA VERBEKE - SHOWROOM LES BELGES | 27

UTARI | T35

KATTY XIOMARA | T27

STUDIO G. - FOUR ROOMS | T27

SOFIE D'HOORE | T27

GILLES RICART - RED AREA | T27

PIERRE LOUIS MASCIA | T27

JEGAL HUM - FOUR ROOMS | T27


K anche come Kazakistan. Da questo Paese, che spicca per le nuove espressioni estetiche internazionali, arrivano alla manifestazione Aliya Valeryavna, Kamila Moor, Utari, Yki e Zibroo Design. Il focus sula creatività torna in Europa con cinque designer portoghesi del calibro di Pedro Pedro, Pe De Chumbo, Katty 

Xiomara, Carla Pontes e Luis Buchinho. Dalla Francia risponde il know-how di Pierre-Louis Mascia, con le sue stampe esclusive e i suoi capi high level; mentre da Londra si rinnova l’appuntamento con la showroom Six London, che a WHITE porta un poker d’assi come Dorateymur, Nicole Saldana, Toga Pulla e Rue

St. On stage anche il design di matrice iberica con Icex Spagna, organismo nazionale per la promozione e l’internazionalizzazione delle imprese spagnole, che a WHITE MILANO porta Siyu, Pretty Ballerinas, Chie Mihara, Lovat & Green, D-Due, Laura B Collection Particulière, TCN, Gilles Ricart e Ailanto.


MURRAY ALLAN - FOUR ROOMS | T27

F.COCOMIZ - FOUR ROOMS | T27

DORATEYMUR - SIX LONDON | T27

ANDY HO - RED AREA | T27

CECILIA MA - RED AREA |T27

CHIE MIHARA | T27