STORIA E FILOSOFIA

Chitè nasce con una missione chiara: creare una nuova realtà nel mondo della lingerie. Un’esperienza completa e interattiva, diversa da tutto ciò che c’è stato finora e che pone al centro dell’attenzione la donna che indosserà i nostri capi. Una sera di primavera, sedute in una creperie parigina, abbiamo deciso che la nostra missione sarebbe stata questa: essere al fianco di ogni donna per far sì che si senta bene con sé stessa. Perché la bellezza per noi passa da questo: amarsi. Le nostre capsule collection ti aspettano ogni mese con nuovi modelli in edizione limitata. Questo ci permette di offrire design sempre freschi e aggiornati, senza incorrere nel rischio dello spreco: è questo infatti il modo più sostenibile per produrre. La sostenibilità è parte del nostro DNA: siamo un marchio che ha sposato la filosofia slow couture, basata sul rispetto del Pianeta in cui viviamo. Noi di Chitè crediamo anche nel seguente motto: compra meno, scegli bene e fai in modo che duri a lungo. Per questo motivo, ci impegniamo nella ricerca di tessuti italiani di alta qualità che possano dare vita a capi di lingerie duraturi nel tempo. Slow Couture significa ridare valore ai piccoli gesti, ai dettagli e al savoir-faire artigianale. In un mondo che corre sempre più veloce, sposare la filosofia slow couture significa anche riscoprire il piacere di dedicare alle cose il tempo che meritano. Il design moderno e originale di Chitè diventa dunque realtà grazie a piccoli laboratori indipendenti, che tramandano la propria tradizione sartoriale di generazione in generazione. Dopo un’attenta selezione dei tessuti, ogni singolo capo Chitè è cucito e lavorato dalle mani esperte di sarte che hanno fatto della propria professione una vera e propria arte. Chitè utilizza solo tessuti italiani di alta qualità per portare alla vita il design di ogni singolo modello. Lo scopo è offrire capi di biancheria intima femminile 100% Made in Italy: soffice satin, pizzo raffinatissimo e cotone della migliore tipologia sono i veri protagonisti della lingerie Chitè. Ognuno di questi tessuti fa affidamento alla lavorazione artigianale che passa per le mani esperte di sarte italiane. Il processo manifatturiero della lingerie Chitè avviene presso la sartoria di Marinella, un piccolo laboratorio nel cuore delle Langhe, in Italia. Dal lavoro di squadra con sarte e ricamatrici, Marinella dà vita alla biancheria intima Chitè secondo i principi della slow couture. La passione e dedizione al suo lavoro trovano perfettamente riscontro nella missione di Chitè: offrire una lingerie di qualità che sia 100% Made in Italy. Chitè è il primo marchio di lingerie a offrire una customer experience body-inclusive basata su una produzione personalizzata e su misura. Una sezione dedicata, chiamata MyChitè, è presente sull’e-commerce: trattasi di una una piattaforma dove donne di ogni taglia ed età possono scegliere in totale libertà tessuti e colori. Dopo aver fornito le proprie misure e scelto la personalizzazione del proprio completino, le clienti riceveranno la lingerie che hanno sempre sognato. Tutto ciò di cui avranno bisogno a casa è un metro, poi Chitè farà il resto trasformando in realtà la biancheria intima dei loro sogni. Valore portante di MyChitè è il potere della personalizzazione, non solo come mezzo di comfort ma principalmente come forma di espressione della propria autenticità.

PRESS RELEASE

ABOUT CHITÈ Chitè: chi e come Chitè nasce dall’idea di due giovani donne visionarie e creative, Chiara Marconi e Federica Tiranti, che hanno deciso di rivoluzionare il concetto di customer experience nel mondo della lingerie femminile. Chitè ha infatti una duplice natura: oltre a essere un marchio di intimo 100% Made in Italy, contraddistinto da un design semplice e ricercato, è anche una start up innovativa e al femminile, la prima a offrire la possibilità di realizzare il proprio intimo personalizzato e su misura. La missione di Chitè è soddisfare le esigenze di tutte le donne, offrendo loro la possibilità di esprimere se stesse in modo autentico e sentirsi sempre a proprio agio attraverso un capo di lingerie. Capsule mensili, rigorosamente Made in Italy Piuttosto che seguire il classico calendario stagionale, Chitè predilige l’uscita di una capsule collection al mese. Ogni mini-collezione, che è 100% Made in Italy e interamente realizzata a mano da sartorie italiane, viene messa in vendita in edizione limitata per offrire prodotti sempre diversi ed essere fonte di ispirazione ed empowerment per le donne. La Slow Couture Tutta la lingerie Chitè – slip, reggiseni, body - è interamente realizzata a mano secondo la filosofia Slow Couture per ridare valore ai piccoli gesti, ai dettagli e al savoir-faire artigianale. In un mondo che corre sempre più veloce, Chitè ambisce a riscoprire il piacere del dedicare alle cose il tempo che meritano. Il supporto all’artigianato locale e al Made in Italy inoltre non è solo sinonimo di alta qualità, ma anche di un messaggio di sostenibilità e trasparenza, valori in cui le due co-fondatrici Chiara e Federica credono profondamente. MyChitè Chitè è il primo marchio di lingerie a offrire una customer experience basata sul concetto di personalizzazione: grazie alla piattaforma MyChitè è possibile realizzare completini intimi su misura, direttamente dall’e-commerce del marchio. Dalla scelta dei colori a quella dei materiali, passando per le misure personalizzate, il completo MyChitè è cucito sulla pelle di ogni donna: tutto ciò che occorre da casa è un metro a portata di mano. L’iconico slip Lover Il capo più iconico firmato Chitè è lo slip Lover, versatile e con bordature arricciate, in raso o in tulle, sul quale il brand offre il servizio di personalizzazione con ricamo. Oltre al modello timeless e must have, Chitè ripropone ogni mese un modello Lover reinterpretato anche sulla base delle nuove capsule in uscita. Lover’s Club Chitè ha fondato una community di donne che condividono emozioni, sogni, progetti e racconti, senza però mai dimenticare la leggerezza (che non vuol dire superficialità): il Lover’s Club. Le donne della community sono sicure di sé, caparbie e coraggiose. L’empowerment femminile è il focus di Chitè per ambire, a partire da un team completamente al femminile, a divulgare un messaggio essenziale: l’importanza di guardarsi allo specchio e dire: “Mi piaccio!”. Troppo a lungo si è lasciato che l’altro sesso decidesse per il genere femminile: è ora che le donne facciano sentire la voce.